GAMERA-THON #8: Gamera: Super Monster (1980)

Gamera Super Monster 1980.png

AKA: Space Monster Gamera, Phoenix Dominator, Gameka et les 3 Super Women, Gameras Kampf gegen Frankensteins Monster

BAMBINI IRRITANTI-METER: 9/10
WEIRDO KAIJU-METER: STOCK FOOTAGE/5
GORE-METER: 0/5

9 anni dall’ultimo film sono tanti, specialmente per una serie con uscite annuali come Gamera. Difatti c’era Gamera VS Garasharp inteso per il 1972, ma a causa della bancarotta della Daiei (accaduta appena finito Gamera VS Zigra), il film non andò mai oltre la fase di pre-produzione, e di esso restano giusto storyboards ed immagini di Garasharp (una specie di serpente mostruoso), che potete vedere compilati in questo video.

Quindi, se la Daiei fallì, com’è che venne alla luce Gamera: Super Monster? Ma via la New Daiei, con la compagnia che sperava di rilanciarsi e sfuggire ai problemi finanziari, ma il film fu un flop colossale, tale da sigillare il fato della compagnia e lasciare il franchise dormiente per ben 15 anni.

E francamente, non è difficile vedere perchè questo disperato tentativo di risollevare la compagnia fece tutt’altro che bene, tanto da poter dire senza iperbole che si scavarono la tomba da soli, sigillandosi da solo nella bara. Con chiodi grossi come piloni, aggiungo.

Btw, sì, anche questo non fu mai doppiato in italiano (o sottotitolato, almeno da quanto vidi, potrei sbagliarmi), quindi mi sono dovuto accontentare della versione americana, doppiata pure malaccio, non come un film di kung fu d’epoca, peggio, visto che in certi punti il mixing audio è così orrendo (e personaggi che si parlano l’uno sopra l’altro non aiutano) che non ho capito un beatissimo minchius, e mi sta bene così.

Gamera Super Monster 1980 spacewoman copyright defender.png

La trama in sé è semplice: il malvagio alieno Zanon viene per schiavizzare gli abitanti della Terra, ed anche le Spacewomen (un gruppo di supereroine residenti, a quanto pare, come Streghe ma che diventano simil Power Rangers e volano come Superman) non possono nulla contro “Zarnold”. Quindi la cosa logica da fare è chiedere aiuto ad un bimbo che ha un legame speciale con Gamera (in realtà un bambino idiota che crede di poter parlare con le tartarughe), il quale (Gamera, non il bimbo, purtroppo) si sacrifica per uccidere Zanon una volta per tutte, e salvare la Terra un’ultima volta.

Criticai – ed a ragione – Gamera VS Viras per i 20 minuti di stock footage (quasi tutti spappardellati in un unico blocco), ma se solo avessi saputo… Pigro è un benevolo eufemismo in questo caso, in quanto quasi tutto il film è fatto di stock footage, e neanche solo dei precedenti film, ci sono pure clip di Galaxy Express 999 e Space Battleship Yamato (presumo sia dal film del 1977, ma potrei sbagliarmi, non sono esperto a riguardo).

Ma aspettate, c’è di peggio, in quanto Gamera è presente nel film – quasi – esclusivamente via stock footage. Sì, quello scarabocchio di trama (pennato probabilmente come lo script di Manos) non è altro che una scusa per riciclare footage da Gamera VS Barugon, Gamera Vs Gaos, e via dicendo, parlandoci sopra per cercare di far finta che NON sia stock footage. Buon tentativo?

Il girato originale non arriva neanche alla mezz’ora , spesa in quello che sembra un pilot per una serie tv stile Super Sentai (circa), con Zanon – presente solo come voce fuori campo – che invia sulla terra un suo lacchè (camuffata come normale donna terrestre) per assicurarsi che il piano non venga ostacolato.

Il tutto “solo” con effetti speciali ridicoli, anche per Gamera, ancor peggio perchè sono passati ben 9 anni, e non sono migliorati affatto, anzi.

Gamera Super Monster 1980 worlds collide

Posso aggiungere questo: il costume di Gamera sembra pure peggiorato. 😦

Ora, capisco che questi film sono sempre stati economici da fare, ma questo è assolutamente imperdonabile, è scioccante, è pura disperazione, senza vergogna o briciolo di qualsiasi pudore. Ho perdonato molto a questi film perchè…. so che non so mai stati capolavori in qualsiasi misura, lo so che non sono “buoni”, ma c’è un limite anche a questo, e Gamera Super Monster ci lascia sopra un’evacuazione biancastra.

Non è neanche così allucinante e terribile da diventare divertente e godibile in stile “so bad it’s good”, questa è una tragedia, è triste, e mi rende triste.

Cosa altro posso dire di un film di 1 ora e ½ che ha (sì e no) 28 minuti di materiale girato appositamente (di cui molto è irritante e pure filler, a beffa), ed il resto è tutto riciclato dai precedenti film della serie?! È come quando in un videogame siete forzati a ricombattere tutti i boss già affrontati prima di giungere a quello finale.

La parte migliore è quando dei bambini si mettono a leggere Jump e trovano un capitolo di Kochikame dove Ryo-san porta in stazione una tartaruga ginnastica e rotante come Gamera. E poi danno un’occhiata a due pagine di Kinnikuman, così. Avrei fatto volentieri a cambio, piuttosto che vedere Gamera Super Monster. Anche se “vedere” è una parola grossa, visto che ho saltato ogni parte con stock footage dei film precedenti, e quindi ho visto più o meno un film di mezz’ora.

Commento Finale

Gamera Super Monster 1980 kochikame from shonen jump.png

Sì, questo è un vero screenshot dal “film”.

Gamera Super Monster fu l’ultimo film dell’era Showa, lanciato dalla riformata Daiei dopo la bancarotta (che mandò all’aria Gamera VS Garasharp, inteso per il 1972), probabilmente con speranza che potesse far risorgere il brand e rilanciare Lil’ G sul mercato, riaccendere la lanterna per l’Amico Di Ogni Bambino.

Dico probabilmente, perchè un film come Gamera Super Monster ucciderebbe qualsiasi franchise, non iperbolico da dire quando il film in questione è quasi totalmente composto da stock footage dei precedenti Gamera, al punto che vi chiederete se considerarlo un film, od un “best of”, una raccolta di clip (anche alcune prese da anime come Galaxy Express 999 e Space Battleship Yamato, maronna), contornata da un briciolo di azione stile super sentai e filler inutile, come bambini che leggono Shonen Jump, tristemente la parte migliore del film.

Gamera : Super Monster è così terribile da essere deprimente, triste, altro che esilarante, qui si piange. Talmente terribile che sarebbero bastati alcuni screenshot senza commento od analisi di sorta per far capire subito cosa avevate di fronte.

L’unico motivo per cui questo “film” esiste è pura, semplice, disperazione della Daiei, un tentativo mosso più da una speranza cieca alla realtà che da qualsiasi altra intenzione, il che rese ovvio come la compagnia non si fosse manco degnata di girare un film intero, e volesse mettere “qualcosa” con il nome Gamera sul mercato, sfregando il rosario fino a sanguinare nella speranza che in qualche modo funzionasse.

Gamera Super Monster 1980 space battleship yamato.png

Sì, sempre uno screeshot preso dal “film”.

Probabilmente non avrebbe mai funzionato, visto che 9 anni sono tanti per l’industria cinematografica ed i gusti del suo pubblico (i quali va ammesso tendono comunque ad essere gli stessi, e ritornare con il tempo), ma anche servire questo abominio e spacciarlo come “film” non avrebbe mai funzionato, non con il pubblico che potevi riunire sotto il nome Gamera.

Dopo ciò la Daiei ebbe almeno il buon senso di lasciar perdere, e per 15 anni Gamera si prese un meritato riposo, dormendo sul fondo del mare, in attesa di una nuova chance.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...