GRIND CAFE R # 6: Oneechanbara The Movie: Vortex (2009)

Oneechanbara The Movie Vortex 2019.png

Anno: 2009
Titoli Alternativi: Chanbara Beauty 2: The Vortex, Zombie Killer: Vortex,
Onechanbara: Bikini Samurai Squad
Nazione: Giappone
Durata: 1 ora e 25 minuti
Regia: Tsuyoshi Shoji

Mettiamo chiaro una cosa che praticamente ogni pagina di informazioni (compresa IMDB) riporta sbagliato: questo NON è il seguito di Oneechanbara The Movie uscito nel 2008. Ế il secondo film di Oneechanbara, vero, ma per il resto questo ignora i fatti del primo, ed è piuttosto un adattamento cinematografico del terzo gioco della serie, Oneechanbara: Bikini Samurai Squad per X-Box 360, che nel titolo originale giapponese ha la parola “Vortex” usata come sottotitolo per questo. Almeno quello. Continua a leggere

GRIND CAFE R #5: Oneechanbara The Movie (2008)

Oneechanbara The Movie 2008.png

Anno: 2008
Titoli Alternativi: Chanbara Beauty,
Zombie Killer – Sharp As A Sword, Sexy As Hell
Nazione: Giappone
Durata: 1 ora e 26 minuti
Regia: Yohei Fukuda

Oneechanbara, il film, perchè no? Continua a leggere

Travis Strikes Again: No More Heroes – DLC 2: Bubblegum Fatale [MINI-RECENSIONE]

Travis_Strikes_Again dlc 2 bubblegum fatale.jpg

In leggero anticipo rispetto alla data prevista, questo 18 aprile il secondo (ed ultimo) DLC per Travis Strikes Again, Bubblegum Fatale, dedicato a Bad Girl, cosa che non è pero subito apparente. Continua a leggere

Travis Strikes Again: No More Heroes – DLC 1: Black Dandelion [MINI-RECENSIONE]

D0Bm_qEVAAAKV_m.jpg

Come avevo annunciato nelle recensione del gioco base, eccoci a parlare del primo pacchetto DLC per Travis Strikes Again: No More Heroes (comprabile singolarmente o nel Season Pass, questo incluso nelle versioni fisiche comprate come nuove, btw), chiamato Black Dandelion, rilasciato il 28 febbraio 2019, e dedicato a Shinobu Jacobs, l’allieva di Travis già vista nei precedenti titoli della serie su Wii e PS3, che nel gioco base faceva una comparsata verso la fine, quasi sicuramente in preparazione di questo DLC.

Ero tentato di non fare un articolo su questo (poi capirete perchè), ma mettiamola così, è una delle cose più facili da scrivere che abbia mai pennato, ed esiste solo perchè avevo promesso avrei parlato dei DLC del gioco dopo aver fatto la recensione di Travis Strikes Again. Continua a leggere

Travis Strikes Again: No More Heroes (NSWITCH) [RECENSIONE]

Trais Strikes Again No More Heroes.jpg

Adoro i titoli di Suda 51 e della Grasshopper Manufacture, adoro No More Heroes, e contando il seguito, avrò speso quasi 80 ore con Travis Touchdown, quindi sì che “ero a bordo” all’idea di un nuovo No More Heroes, anche se uno spin-off e non un episodio “madre” della serie. Tanto da fare un’eccezione alla mia regola di “no pre-order”, prenotando la versione retail in un negozio fisico, di persona, tanto volevo credere in Suda e la Grasshopper, anche se hanno detto chiaramente non sarebbe mai stato No More Heroes 3. Ed infatti non mi aspettavo quello.

A due 2 giorni dall’uscita italiana, arrivano le recensioni dalla critica specializzata (e non) estera, in un coro abbastanza unisono di delusione e speranze sprecate, anche un po’ di risentimento perchè essenzialmente Suda ha detto (o fatto intendere) di comprare questo se volete vedere No More Heroes 3 per davvero, il che credo sia vero/necessario ma è comunque una mossa alquanto discutibile usare i propri prodotti come “ostaggio” per far fondare le produzioni principali/grosse.

Ma mi sono detto/ricordato che “d’altronde una ricezione critica tutt’altro che entusiastica non è cosa nuova per le produzioni Grasshopper”, il che è assai vero, ed avrei giocato il titolo comunque, quindi… parliamo di Travis Strikes Again. Nel dettaglio. Continua a leggere