L’Uomo Che Uccise Don Chisciotte (2018) [RECENSIONE] | Picarious Visions

l’uomo che uccise don Chisciotte 2018 locandina.JPEG

Dopo un quarto di secolo in development hell (con ben 8 tentativi di produzione, ed anche un documentario a riguardo), al punto che pensavo sarebbe diventato una storia interessante del cinema che non fu, un capitolo incredibilmente interessante in libri di storia del cinema, che mi sarei chiesto malinconico come sarebbe potuto venir fuori. Anche quando si venne a sapere che il progetto era riemerso come una fenice, temevo sempre che qualche bega (e beghe ci sono state, anche legali, ovviamente) avrebbe impedito a Gilliam di riuscire in quella che – appropriatamente – sembrava un’impresa da De La Mancha.

Ma dopo aver debuttato (fuori concorso) al 71° Festival di Cannes questo 18 maggio– come ultimo film del festival, pure – è finalmente giunto anche nelle sale italiane. Quasi non ci credo, ma è tutto vero. Continua a leggere