KAIJU-A-GO GO #9: Mega Shark VS Giant Octopus (2009)

Mega Shark Vs Giant Octopus 2009.png

Anno: 2009
Regia: Jake Perez (sotto lo pseudonimo di Ace Hannah)
Sceneggiatura: Jake Perez (sotto lo pseudonimo di Ace Hannah)
Durata: 1 ora 25 Minuti
Titolo Originale: Mega Shark VS Giant Octopus
Titolo Internazionale: Mega Shark VS Giant Octopus
Disponibilità In Italia: DVD (fuori catalogo), Amazon Prime Video

Sì, sto “barando” leggermente con questo, ma siccome “kaiju” vuol dire “mostro gigante” (cosa che Monster Island – anch’esso dall’Asylum – avrebbe fatto bene ad imparare), concediamoci un bagnetto alla familiare ed aspettata sorgente termale di incompetenza, piena di ogni tipo di squalo, sottoscala addobbati per fare l’interno di sottomarini fin troppo grandi, e CG da far invidia a cutscene di un videogame Playstation 2, con il primo film della serie Mega Shark.

La trama è assai semplice, come vi aspettereste: due creature preistoriche (un megalodonte ed una piovra gigante) sono state liberate dal ghiaccio a causa riscaldamento globale (od un sonar, non si capisce bene), e dei biologi marini sono chiamati ad intervenire per sventare ulteriori disastri causati da due besti. L’esercito attacca i mostri, non gli fa nulla (pensa te), e quindi gli scienziati capiscono che l’unica soluzione è far concludere il combattimento (iniziato milioni di anni fa) tra i due mostri….

Potrei descrivere la pessima trama scena per scena, ma purtroppo il film non è neanche il tipo interessante di film brutto, e rientra pienamente nella categoria del “so bad it’s bad”, è noioso e lento, tanto da farvi guardare continuamente l’orologio e lasciarvi increduli su come ci sia ancora più di mezz’ora di film rimasta.

Ovviamente le aspettative sono basse, saprete che la GC sarà brutta, saprete di poter vedere gli ormai caratteristici interni di sottomarino della Asylum (non sono così spaziosi in realtà), e che lo scontro tra i mostri avverrà solo verso la fine. Tutto ciò “viene con il territorio”.

Mega Shark Vs Giant Octopus 2009 we invented strawberry flavour.png

Ma Mega Shark VS Giant Octopus fallisce anche questi bassi standard, e purtroppo neanche in maniera da risultare involontariamente divertente, di per sé non c’è nulla che è fatto peggio rispetto ad altri film di questa risma, ma è semplicemente noioso da morire, uno strazio da vedere fino alla fine, con una narrativa che nel primo atto non riesce a concentrarsi su nulla, passando di un posto all’altro nel giro di 2 minuti, o passando di scena fin troppo corta all’altra, con uso puerile di effetti video a random (i montaggi specialmente hanno un effetto video ogni 2 secondi, seriamente), forse nel tentativo disperato di aggiungere un po’ di pepe alla sbobba.

A completare la triste opera di squalo contro piovra ci sono terribili dialoghi che cercano di essere sagaci ma risultano ancora più imbarazzanti (e pure un pelo pretenziosi), recitazioni passabili per questo genere di film (anche se ho la sensazione il doppiaggio italiano aiuti un pochino), una storia d’amore scritta da un bambino di 10 anni, personaggi stupidi, palese stock footage di un documentario sugli animali e una breve clip di repertorio di una nave da battaglia classe Iowa che attacca lo squalo, con numerosi errori nella terminologia militare (almeno secondo IMDB), ma questo è un film in cui mettono muzzle flash di pistola ai cannoni di una cacciatorpediniere, indi…

Anche per gli amanti dello shlock non c’è nulla qui, solo tristezza quando anche la monnezza di Roger Corman vecchia di decenni intrattiene meglio, ed il fatto che Corman è ancora in giro a fare film del genere (sotto veste di produttore), con risultati migliori di praticamente il 90% della competizione.

Anche come materiale per recensione è al limite dell’inutile, perchè non c’è nulla di così orribile da riportare o da raccontare, è solo terribile E noioso, quello che definisco un esercizio in autoflagellazione fine a sé stesso. I momenti migliori sono – non a sorpresa – quelli che vedono Mega Shark (e “Tentacolino”) in azione, ma il tutto si può raccogliere in un video di 5 minuti, non vale assolutamente la pena di vedere il resto.

Mega Shark Vs Giant Octopus 2009 fighing monsters.png

Caso esemplare di film su squali e mostri che funziona solo come trailer.

Indice Kaiju: Monster Bore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...